Novara: Tenta il suicidio sui binari: salvato dalla Polizia

1' di lettura 06/05/2022 - Gli operatori della Polizia di Stato e nello specifico la Polizia Ferroviaria in servizio presso la stazione di Novara sono intervenuti, su segnalazione della Sala Operativa della Questura, sul terzo binario della stazione, dove una persona minacciava al NUE 112 di togliersi la vita.

Giunti sul posto gli agenti hanno subito notato un italiano di circa 30 anni, in stato confusionale al centro del binario intrattenuto al telefono dall’agente della Sala Operativa.

Messo in sicurezza e tranquillizzato il ragazzo ha iniziato a raccontare il proprio malessere, dovuto a problemi sentimentali, e alla vista di un treno in ingresso presso lo scalo ha iniziato a correre, verso lo stesso, con l’intento di buttarsi. I poliziotti intervenuti sono riusciti, dopo una repentina corsa, a bloccarlo impedendo, in extremis, il gesto.

Considerato lo stato emotivo e le frasi sconnesse pronunciate dal giovane è stato trasportato tramite 118 presso il locale nosocomio, per le cure del caso.






Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2022 alle 10:12 sul giornale del 07 maggio 2022 - 109 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5ZG