Premiati gli alunni delle province di Catanzaro, Biella e Ancona per il contest "SuperSorridenti"

6' di lettura 01/06/2022 - Si è concluso, con una grande e attiva partecipazione da parte delle scuole e delle famiglie, il progetto didattico gratuito SUPERSORRIDENTI promosso da tau-marin, - marchio made in Italy di Alfasigma - n° 1 nella vendita di spazzolini da denti manuali in farmacia. Una campagna educazionale, organizzata e gestita dalla società Neways, creata per sensibilizzare gli alunni delle scuole primarie italiane sull’importanza di una corretta igiene orale.

L’iniziativa ha coinvolto 1.000 classi di 376 Scuole Primarie (25.000 ragazzi e rispettive famiglie), durante l’anno scolastico 2021-2022. Per agevolare lo svolgimento delle lezioni, sia in presenza che a distanza, a tutte le classi aderenti è stato inviato un kit didattico gratuito in formato cartaceo e digitale, che tratta diversi argomenti relativi all’igiene dentale e alla cura della bocca, i quali rientrano anche nell’insegnamento trasversale di Educazione Civica, reso obbligatorio dalla recente legge 92/2019.

L’educazione all’igiene orale in età scolare contribuisce al mantenimento di un ottimale stato di salute e offre anche molti spunti di crescita personale e culturale. Per questo tau-marin, la cui mission è quella di diffondere sin dalla più tenera età, la corretta igiene orale, ha promosso SUPERSORRIDENTI, creando un circolo virtuoso di insegnanti e famiglie uniti per promuovere il benessere del bambino, mediante esperienze ed iniziative condivise.

Sono stati ampiamente utilizzati, anche da parte delle famiglie, infatti, i contenuti e le attività disponibili nel kit digitale, il quale comprendeva, oltre alla didattica, spunti per la realizzazione di esperimenti scientifici e giochi inerenti al focus del progetto.

Gli studenti hanno inoltre partecipato al CONTEST CLASSI NAZIONALE creando dei veri e propri capolavori artistici, basati sulle tematiche del progetto. Gli alunni hanno utilizzato materiali di riciclo o disegni per realizzare l’elaborato artistico di classe a scelta tra due tracce proposte: “Realizza un fumetto di massimo 5 vignette” in cui i protagonisti del libretto didattico si avventurano alla pulizia dei denti prima di andare a dormire!” oppure “Crea con materiali di riciclo e con tanta fantasia il nuovo colorato personaggio tau-marin”.

LE CLASSI VINCITRICI

La Giuria, composta dai promotori del progetto, ha decretato i 3 elaborati vincitori sulla base di criteri quali originalità, difficoltà nella realizzazione e coerenza con i temi di SUPERSORRIDENTI. In palio 1 PC del Partner Tecnico Lenovo per ciascuna scuola vincitrice e tanti gadget tau-marin per gli studenti.

Christine Perticaroli, insegnante della classe vincitrice - 1^ D - IC Di Arcevia Scuola Prim. Magagnini di Montecarotto (AN) con “PIXEL SUPER TAU”- ha così commentato questo ambito e festoso riconoscimento: “E’ stato un progetto a cui i bambini hanno partecipato con grande gioia e impegno. Molto interessante per loro la scoperta della dentatura degli animali e del perché si nutrono conseguentemente di certi cibi. Sono rimasti affascinati dalla figura amica di Super Tau, il super eroe tau-marin, che gli ha fatto scoprire un mondo di azioni positive quotidiane dell’igiene orale, conquistandoli con la sua simpatia e giocosità. A lui gli alunni hanno deciso di dedicare il loro migliore elaborato artistico. Si è formato con un vero team di lavoro interdisciplinare, che ha coinvolto diverse materie come matematica, coding, disegno, scienze naturali del riciclo e tecnologia in quanto si sono ispirati alla pixel art. Ogni casella aveva un numero, un colore, un disegno di cui faceva parte. Le cuoche della mensa, ci hanno fornito i contenitori delle uova e ogni alunno ha inserito, seguendo il disegno di base, palline di diversi colori fatte con i tovaglioli di carta: ed ecco nascere il nostro Super Tau, vincitore del contest, diventato per tutta la classe 1^ D un grande amico di fantasia e non solo, un compagno immaginario accanto a loro nell’igiene orale quotidiana.”

Rosa Iannone, insegnante della classe vincitrice - IC Don Milani Sala Scuola Prim. Fiume Neto di Catanzaro (CZ) - Classe 4^ A con “SPAZZOLIX E DENTIDOG” racconta: “I nostri alunni hanno vissuto questa esperienza con entusiasmo, partecipazione ma più di tutto… complicità! A parte un reale interesse sugli argomenti trattati, è stato il contest a fare da monito per seguire il percorso didattico con maggiore diligenza, motivando ognuno a dare il meglio per un progetto vincente. Sono nate così le avventure di Spazzolix e DentiDog: mi ha piacevolmente sorpreso il fatto che abbiano inventato e costruito un personaggio divertente e perfettamente in tema affiancandolo al cagnolino super eroe DentiDog, creato proprio con la confezione di un dentifricio: i bimbi della classe amano molto gli animali e tutti hanno voluto che Spazzolix avesse accanto un amico fedele per compiere la sua missione speciale, raccontata in filastrocca. Si è attivato un network di collaborazione che ha coinvolto anche le famiglie: ognuno ha portato qualcosa che ha reso unici questi personaggi, tra questi, il dono più bello sono state le lettere intagliate con un macchinario speciale portato da una mamma, che ha permesso di creare la cornice del progetto con tutti i nomi dei bambini.

Simona Della Torre, insegnante della classe vincitrice - IC di Cossato Scuola Prim. Parlamento-Cossato (BI) – Classe 5^ con il fumetto “UNA STORIA INTERDENTALE”, afferma: “Un percorso didattico presentato all’assemblea di classe e accolto con gioia dai bambini e dalle loro famiglie, un’esperienza vissuta intensamente soprattutto nella sua fase conclusiva, dove gli alunni hanno dato prova di condividere il motto di classe con cui sono cresciuti fin dal primo giorno di scuola nel nostro istituto: “nessuno resta indietro, tutti per uno e uno per tutti”.

La classe è stata suddivisa in Scrittori, Pittori e Disegnatori per dare vita al fumetto “UNA STORIA INTERDENTALE”, che, naturalmente, si svolge a Dentopolis. Si narra dello straordinario intervento notturno degli eroi tau-marin e in extremis anche della Caserma dei Dentini per salvare uno dei bambini protagonisti che va sempre a letto senza lavare i denti. Una classe fortemente coesa, dove ognuno ha compreso davvero l’importanza dell’igiene orale e di essere indispensabile nel suo ruolo per la riuscita di un progetto meraviglioso, per di più coronato da una bellissima vittoria che ha portato alle stelle il loro entusiasmo.”

Tutte le informazioni sul progetto “SuperSorridenti” e gli elaborati vincitori sono disponibili on line sul magazine del sito web tau-marin https://www.tau-marin.it/magazine/super-sorridenti-igiene-orale/ .








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2022 alle 17:27 sul giornale del 03 giugno 2022 - 132 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0kr





logoEV