Inflazione, Landini: "Segnali preoccupanti, Paese in difficoltà"

1' di lettura 17/01/2023 - "Non si vede la fine della guerra in Ucraina e questo è un rischio"

(Torino). "I dati indicano dei rischi, sono situazioni diverse da settore a settore ma l'inflazione è tra le più alte d'Europa, ci sono segnali preoccupanti. In più non si vede la fine della guerra, questo rischia di far emergere tutte le difficoltà del Paese - così Maurizio Landini, segretario Cgil - Penso che la scelta strategica del sindacato è che i contratti nazionali tutelino tutti i lavoratori, fino a dare un valore di legge. Uno dei problemi è non solo il salario basso ma la mancanza di diritti come le ferie, questo determina una competizione tra lavoratori e una logica al ribasso degli appalti". (Sara Iacomussi/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 17-01-2023 alle 15:37 sul giornale del 18 gennaio 2023 - 18 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNyO





logoEV
qrcode