SEI IN > VIVERE PIEMONTE > SPORT
comunicato stampa

Torino: Dal 14 al 18 febbraio il grande basket delle Frecciarossa Final Eight, il programma

10' di lettura
140

Il suggestivo scenario delle OGR ha ospitato questa mattina la conferenza stampa di presentazione delle Frecciarossa Final Eight di basket, in programma dal 14 al 18 febbraio alla Inalpi Arena.

Il grande basket torna a Torino dopo il grande successo dell’edizione 2023, con l’evento che assegna la Coppa Italia. Tra le tante novità di questa edizione, la Final Four femminile e ancora più iniziative collaterali – spettacolo, sport, musica e intrattenimento – con l’obiettivo di superare i record di affluenza dello scorso anno e far vivere ai torinesi e ai tanti appassionati che arriveranno in città cinque giorni intensi da vivere in un’esperienza unica. L’evento è realizzato con il supporto della Città di Torino, della Regione Piemonte e della Camera di Commercio di Torino e il coinvolgimento della FIP Piemonte.

Il Sindaco Stefano Lo Russo, intervenendo alla conferenza stampa, ha commentato: “Siamo davvero molto contenti che la Frecciarossa Final Eight tornino a Torino, dove resteranno fino al 2025. Dopo lo straordinario successo delle Nitto ATP Finals di tennis, con le Final Eight di basket i torinesi vivranno nuovamente una settimana di grande sport e divertimento mentre i tanti tifosi e appassionati in arrivo per assistere alle partite avranno l’opportunità di conoscere da vicino l’ospitalità e le bellezze della nostra città”. Continua il Sindaco: “Torino si conferma sempre più palcoscenico di grandi competizioni nazionali e internazionali che sono anche una preziosa occasione per avvicinare i cittadini alla pratica sportiva. In questa cornice stiamo lavorando con la Lega Basket per realizzare nuovi campi da basket in città. Un’importante eredità che questo evento lascerà alla collettività anche oltre il suo svolgimento”.

Dopo avere battuto lo scorso anno ogni record di affluenza nella storia della Coppa Italia con oltre 36.000 spettatori nei 4 giorni di gare, l’edizione 2024 si preannuncia già da record: al 1° febbraio 2024 sono stati venduti oltre 36 mila biglietti per i cinque giorni di gara (+11% di biglietti venduti confrontando le due edizioni rispetto alle sole gare maschili). La finalissima di domenica 18 febbraio è già “sold out”, le semifinali di sabato 17 si stanno avviando verso il “tutto esaurito” mentre la serata di venerdì 16, riservata al basket femminile, è già a quota 4.500 biglietti venduti.

Il programma della Frecciarossa Final Eight maschile

QUARTI DI FINALE
Mercoledì 14 febbraio 2024

EA7 Emporio Armani Milano – Dolomiti Energia Trentino
ore 18.00 in diretta su DAZN – Eurosport 1 – DMAX

Umana Reyer Venezia – Estra Pistoia
ore 20.45 in diretta su DAZN – Eurosport 1 – DMAX

Giovedì 15 febbraio 2024

Virtus Segafredo Bologna – UNAHOTELS Reggio Emilia
ore 18.00 in diretta su DAZN – Eurosport 1 – DMAX

Germani Brescia – Generazione Vincente Napoli Basket
ore 20.45 in diretta su DAZN – Eurosport 1 – DMAX

SEMIFINALI

Sabato 17 febbraio 2024

Vincente Milano – Trento / Vincente Venezia – Pistoia
ore 18.00 in diretta su DAZN – Eurosport 2 – DMAX

Vincente Bologna – Reggio Emilia / Vincente Brescia – Napoli
ore 20.45 in diretta su DAZN – Eurosport 2 – DMAX

FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
ore 17.45 in diretta su DAZN – Eurosport 2 – DMAX – NOVE

Il programma della Frecciarossa Final Four femminile

SEMIFINALI

Venerdì 16 febbraio 2024
ore 17.00 Umana Reyer Venezia vs Allianz Geas Sesto San Giovanni
ore 19.15 Famila Wuber Schio vs Passalacqua Ragusa

FINALE
Domenica 18 febbraio 2024
Ore 14.15

Abbonamenti e biglietti sono acquistabili presso tutti i punti vendita Vivaticket e online su vivaticket.com al seguente link: Vivaticket-FrecciarossaFinalEight2024

5 giorni a tutto campo con tanto intrattenimento

La Frecciarossa Final Eight 2024 presented by UnipolSai sarà caratterizzata da un programma d’intrattenimento senza eguali nella storia della manifestazione. Le aperture dei cancelli saranno anticipate alle ore 15 mentre potrà essere allungata la permanenza nei dopo partita fino alle 24.

Tra le attività di intrattenimento musicale spicca quella che vedrà protagonista Saturnino, lo storico bassista di Jovanotti, che si esibirà durante e al termine delle gare in programma mercoledì 14 e giovedì 15 febbraio accompagnato dal DJ Aladyn di Radio Deejay.

Tutte le sere sarà poi protagonista la vocalist torinese Elena Castagnoli, in arte Joy, che intratterrà il pubblico sia nell’arena che nel foyer. La serata delle semifinali, sabato 17 febbraio, sarà animata dalla coppia Andrea e Michele, i due conduttori radiofonici protagonisti con le loro trasmissioni su Radio Deejay che sarà la Radio ufficiale dell’Evento. Sabato 17 e domenica 18 gli intervalli e i time out delle partite saranno animati dalle Roca Girls, la crew di cheerleader del Monaco Basket.

Il foyer dell’Inalpi Arena ospiterà un intenso calendario di attività per i giovani appassionati di basket, con attività sportive, con la supervisione dell’agenzia MOAB, caratterizzate da tornei non competitivi curati dall’ex azzurro Davide Lamma con la collaborazione di The GOAT Torino e FIP Piemonte. È prevista inoltre una partita esibizione sull’apposito court del foyer che vedrà scendere in campo talent, creator e influencer popolari. Inoltre, LBA allestirà un’area dedicata agli e-sports e al gaming, aperta tutti i giorni e per tutti, con 4 postazioni attrezzate con console di gioco e megaschermi. Infine, sul palco che sarà allestito nel foyer nella giornata di sabato alle ore 16 spazio aL podcast Step Out ideato dall’azzurro e giocatore della Virtus Segafredo Bologna Awudu Abass e condotto per l’occasione da Tommy Marino, cestista e youtuber. Tra i protagonisti di questa puntata di Step Out il rapper e cantautore italiano Ghemon.

La storia del basket italiano e piemontese come filo conduttore

La Frecciarossa Final Eight 2024 presented by UnipolSai intende essere anche un palcoscenico per celebrare i grandi campioni del nostro basket, seguendo un filo conduttore che attraverserà tutte le serate. Si parte martedì 13 febbraio con l’Opening Night che prevede la proiezione nella Sala Fucine delle OGR di Torino del docu film “Dino Meneghin – Storia di una leggenda”: Il più grande giocatore nella storia del basket italiano sarà intervistato alle 18.30 dal giornalista Alessandro Alciato, cui seguirà la proiezione. Mercoledì 14 spazio poi ai grandi giocatori e allenatori che hanno costruito la storia cestistica delle città piemontesi: a partire da Biella e Asti per poi passare a Torino, Casale Monferrato e da ultima Tortona, da poco affacciatasi alla massima serie: da Carlo Caglieris, ad Alessandro Abbio, Davide Pessina, Carlo Della Valle, Riccardo Morandotti, Stefano Vidili sino a Matteo Soragna, Luca Garri e Fabio Di Bella insieme ai coach Federico Danna e Marco Ramondino saranno presenti per ricevere l’omaggio del pubblico di Torino.

Giovedì 15 spazio alle LBA Legends dai protagonisti degli anni ‘70 a quelli degli anni ‘ 80 con gli eroi dell’oro europeo di Nantes, sino ai protagonisti dell’argento olimpico del 2004 ad Atene guidati dall’attuale ct azzurro Gianmarco Pozzecco, Gianluca Basile e Giacomo Galanda.

Sabato 17 il protagonista sarà Antonello Riva, il recordman di realizzazioni del nostro campionato con 14.397 punti. Con lui saranno celebrati Valerio Bianchini e Carlo Recalcati, due dei coaches che hanno condiviso la sua grande carriera.

Domenica, infine, chiusura con Dino Meneghin, che ritroverà un giocatore con cui ha scritto tante pagine del nostro campionato: si tratta di Bob Morse che riceverà il premio per l’inserimento nella Hall Of Fame della FIP dal Presidente Gianni Petrucci. A lungo stella del nostro campionato con le maglie di Varese e Reggio Emilia, Morse è attualmente sesto nella classifica dei marcatori di tutti i tempi della Serie A con 9.775 punti. Con loro sarà ospite Sandro Gamba, il leggendario coach protagonista, come Meneghin, alla guida della valanga gialla varesina e della nazionale italiana.

Anche la Lega Basket Femminile celebrerà le sue Legends nella giornata di venerdì 16, omaggiando Chicca Macchi, Raffaella Masciadri e Catarina Pollini.

Clinic internazionale venerdì 16 e sabato 17 febbraio

La Lega Basket Serie A, in collaborazione con il CNA (Comitato Nazionali Allenatori) della FIP e l’USAP (Unione Sindacale Allenatori Pallacanestro) e con il patrocinio di LBF, FIBA e NBCA (l’associazione dei coach NBA) organizza un Clinic Internazionale che ospiterà sul parquet del Pala Sermig di Torino, venerdì 16 e sabato 17 Febbraio, le lezioni di grandi allenatori come Sergio Scariolo, già campione europeo e mondiale con la Spagna; Terry Stotts, per 11 anni head coach in NBA con i Portland Trail Blazers dopo avere guidato anche gli Atlanta Hawks e i Milwaukee Bucks; Georgios Dikaioulakos coach della Famila Schio Campione d’Italia femminile e della Slovenia e già alla guida delle nazionali femminili di Grecia e Lituania; Marco Ramondino, Allenatore dell’Anno della Serie A UnipolSai 2022-23 ed il Commissioner degli Arbitri Italiani Luigi Lamonica.

Per info ed iscrizioni si può inviare una e-mail all’indirizzo f8clinic2024@legabasket.it oppure compilando l’apposito form ospitato sul sito legabasket.it

Progetto per le scuole “Tutto un altro sport, il mio basket”

Anche per questa edizione, Lega Basket Serie A insieme al Comitato Regionale FIP Piemonte, alla Regione Piemonte, al Comune di Torino e alla Camera di Commercio di Torino e in collaborazione con l’USR Piemonte, ha proposto il progetto “Tutto un altro sport: il mio basket”, rivolto alle classi IV e V delle scuole primarie e alle classi prime delle scuole secondarie di I grado del Piemonte.

A complemento delle attività pratiche svolte a scuola per promuovere lo sviluppo fisico-motorio dei praticanti, il progetto scuole ha l’obiettivo di porre l’attenzione dei partecipanti sull’importante contributo che il movimento e il gioco possono dare anche all’educazione delle “life skills” in termini di socializzazione, inclusione e benessere legato a corretti stili di vita e offrire l’opportunità di acquisire competenze e abilità specifiche, realizzando prodotti grafici/multimediali e di comunicazione sul tema. I vincitori del concorso, che prevede l’invio a una apposita commissione di elaborati video e fotografie di striscioni/cartelloni sui valori sviluppati dal basket, avranno la possibilità di assistere a una giornata di gare della Frecciarossa Final Eight 2024 presented by UnipolSai e Final Four Lega Basket Femminile in una giornata dal 14 al 16 febbraio 2024.

Una tripla per Candiolo

Dopo il successo del 2023, Lega Basket e Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro rinnovano la partnership dando vita alla seconda edizione della charity dinner “Un Alley Oop per la Ricerca”, evento dove verranno anche battuti all’asta alcuni lotti unici provenienti dal mondo dell’arte e dello sport. Una bella occasione per donare e farsi un regalo speciale. Per l’edizione 2024 viene lanciata “Una tripla per Candiolo”. Per ogni canestro da tre punti realizzato durante il corso del torneo, Lega Basket effettuerà una donazione di cento euro, per sostenere il quotidiano lavoro dei medici e ricercatori dell’Istituto di Candiolo – IRCCS.

I fondi raccolti serviranno ad acquistare un innovativo separatore cellulare per il Laboratorio di Eterogeneità del Tumore del Pancreas, strumento che permette di separare le cellule tumorali circolanti a partire da un campione di sangue intero, per ottenere informazioni importanti utili a individuare terapie personalizzate e mirate contro le cellule tumorali più aggressive.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2024 alle 19:48 sul giornale del 03 febbraio 2024 - 140 letture






qrcode