SEI IN > VIVERE PIEMONTE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Metadurso con Davide D’urso, venerdì 15 e sabato 16 marzo, ore 21 al Teatro Superga Nichelino

2' di lettura
52

Davide D'urso, il comico dei quartieri di Torino che scherza sui social su atteggiamenti, accenti e dialetti dei ragazzi che vivono in città, da Crocetta a Mirafiori raddoppia a grande richiesta dopo la prima data sold out e la seconda prossima al tutto esaurito!

Nato artisticamente al Circolo Amici della Magia di Torino, è un astro nascente di Instagram e Tik Tok dopo la consacrazione televisiva di Abatantuono e Colorado. Dopo aver ironizzato sui ragazzi di Nichelino arriva al Teatro Superga con Metadurso, punto di incontro umoristico tra il cabaret e il metaverso.

Il “comico dei quartieri” Davide D’urso, che spopola sui social con più di 58mila follower su Instagram, porta al Teatro Superga in una doppia data, dopo il sold out di sabato 16 marzo, “Metadurso”. Lo spettacolo è un viaggio nel mondo del cabaret e della magia comica che, passando tra la musica e il teatro, vede come protagonista Davide D’urso e i suoi diversi personaggi che lo contraddistinguono sui social network. Il tutto avviene nel Metadurso, ovvero un universo digitale (un metaverso) nel quale il protagonista può trasformarsi in ciò che vuole, andare dove vuole e vivere i suoi sogni come se fossero reali. Può anche avere risposte a qualunque domanda grazie all’intelligenza artificiale, una voce che accompagna Davide durante tutto il suo percorso, conducendolo alla scoperta di sé stesso. Alla fine della storia Davide capirà che l’universo in cui preferisce vivere è quello reale, fatto di sensazioni, sorrisi ed empatia, ma capire quale sia la realtà non sarà più così facile.

Davide D’urso è il giovane attore comico torinese che si è fatto conoscere al grande pubblico con i suoi monologhi durante il programma televisivo “Eccezionale Veramente” con Diego Abatantuono e con i suoi personaggi a “Colorado” su Italia 1. Recentemente sta spopolando su Instagram e Tik Tok con i suoi video dove interpreta i ragazzi dei vari quartieri di Torino, tra i suoi personaggi più apprezzati: Carmagnola, Nichelino e Mirafiori.

La sua formazione affonda le radici nella Torino magica. Un percorso avviato a soli 14 anni al Circolo Amici della Magia di Torino e proseguito verso il mondo della comicità al laboratorio del Cab41 per poi sbarcare a teatro con “Onda D’urso” nel 2015, “Benvenuti in casa D’urso” nel 2017 e “Ma sei il figlio di Barbara?” nel 2019. Nel 2023 debutta a teatro con il suo nuovo spettacolo “Metadurso” mentre gira l’Italia con Margherita Fumero nella commedia “Sherlock Holmes & il mistero di Lady Margaret”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2024 alle 14:45 sul giornale del 14 marzo 2024 - 52 letture






qrcode