SEI IN > VIVERE PIEMONTE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Torino inaugura le "Deejay Ten" anche nel 2024

4' di lettura
26

Dopo il grande successo dello scorso anno, il capoluogo piemontese è pronto ad accogliere ancora la grande corsa non agonistica ideata da Linus, con due percorsi adatti a tutti. Iscrizioni aperte online

Dopo il grande successo dell’esordio dello scorso anno con 10.000 iscritti, domenica 24 marzo Torino torna a ospitare la Deejay Ten, la corsa non agonistica ideata da Linus che dal 2005 anni ha coinvolto in giro per l’Italia centinaia di migliaia di persone.

Un grande momento di condivisione aperto a tutti, persone di ogni età e capacità atletica che potranno partecipare seguendo due percorsi differenti, da 10 e 5 km (il primo rivolto ai superiori di 16 anni, il secondo accessibile a chiunque), per una domenica da vivere insieme agli speaker della radio. Oltre a Linus, che darà il via alla corsa, saranno presenti infatti anche alcune delle voci più amate del mondo Deejay, come Rudy Zerbi, Matteo Curti, Vic, Gianluca Gazzoli e Diego.

È possibile iscriversi all’evento, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Torino, sul sito https://deejayten.deejay.it/.

La grande fiumana colorata di persone partirà alle ore 9.00 da Piazza Castello, anche punto di arrivo per i partecipanti di entrambi i percorsi, che inizialmente attraverseranno insieme i Giardini Reali e poi, all’ombra della Mole, percorreranno corso San Maurizio, via Giovanni Francesco Napione e corso Regina Margherita, fino a dividersi arrivati al fiume: se gli iscritti ai 5 km devieranno in piazza Vittorio Veneto e ritorneranno al punto di partenza tramite via Principe Amedeo e via Roma, chi ha scelto il percorso da 10 km attraverserà il Po sul Ponte Regina Margherita per poi tornare sulla sponda originaria dal Ponte Isabella, dopo aver attraversato corso Casale e corso Moncalieri; infine, costeggeranno Parco del Valentino attraverso corso Federico Sclopis, via Francesco Petrarca e il controviale di corso Massimo d’Azeglio, per poi percorrere il Lungo Po Armando Diaz e ritornare in piazza Castello attraverso il tratto finale in comune col percorso più breve.

Nel Deejay Village, posizionato in Piazza Vittorio Veneto, sarà possibile richiedere informazioni e ritirare pettorale e maglia nelle giornate di sabato 23 marzo (dalle ore 10.00 alle ore 19.00) e domenica 24 marzo (dalle ore 7.00 alle ore 8.30).

La partecipazione ha un costo di € 20 (per tutti i partecipanti alla 10 km), € 18,00 (per tutti i partecipanti alla 5 km, con età superiore ai 13 anni) e € 10,00 (per i bambini fino ai 12 anni partecipanti alla 5km ufficiale) e comprende: t-shirt ufficiale, pettorale, rilevamento cronometrico con chip, assicurazione RC, medaglia di partecipazione, sacca ristoro al traguardo.

Come nel 2023, la data di Torino inaugura gli appuntamenti di questa edizione 2024, che proseguirà a Bari il 21 aprile, a Viareggio il 5 maggio, a Treviso il 19 maggio, fino al gran finale di Milano il 13 ottobre. Le 5 date del 2023 hanno registrato oltre 50.000 partecipanti, confermando l’evento un grande momento di condivisione e divertimento per vivere e scoprire in modo inedito e differente alcune delle città italiane più belle.

Per info e iscrizioni: https://deejayten.deejay.it/.

I PERCORSI A TORINO

Percorso da 10 km: Piazza Castello (PARTENZA), viale 1° Maggio, viale dei Partigiani, corso San Maurizio (km 1), via Giovanni Francesco Napione (km 2), corso Regina Margherita, Ponte Regina Margherita, corso Casale (km 3, 4), corso Moncalieri (km 5), Ponte Isabella (km 6), corso Federico Sclopis, via Francesco Petrarca, controviale corso Massimo d’Azeglio, viale alberato interno Parco del Valentino parallelo a corso Massimo d’Azeglio (km 7), corso Vittorio Emanuele II (km 8), corso Cairoli, Lungo Po Armando Diaz, piazza Vittorio Veneto (km 9), via Principe Amedeo, via Roma, Piazza Castello (ARRIVO)

Percorso da 5 km: Piazza Castello (PARTENZA), viale 1° Maggio, viale dei Partigiani, corso San Maurizio (km 1), via Giovanni Francesco Napione (km 2), corso Regina Margherita, Lungo Po Niccolò Machiavelli, Murazzi del Po Ferdinando Buscaglione (km 3), piazza Vittorio Veneto, via Principe Amedeo (km 4), via Roma, Piazza Castello (ARRIVO).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2024 alle 21:51 sul giornale del 15 marzo 2024 - 26 letture






qrcode