SEI IN > VIVERE PIEMONTE > CRONACA
comunicato stampa

TAV, richiesto un tavolo per il traffico nel cantiere

2' di lettura
42

Come intende intervenire la Regione, anche attraverso i suoi organismi di controllo, per garantire la salute e la sicurezza degli abitanti della Val di Susa, a fronte del mancato rispetto delle prescrizioni relative al traffico dei camion dal cantiere di San Didero?

Questa l’interrogazione che la consigliera Francesca Frediani (M4o-Up) ha rivolto all’assessore ai Trasporti, Marco Gabusi nell’ambito dei question time.

“Pur non essendo la Regione ente competente sul tema della gestione delle terre e rocce da scavo, istituirà un tavolo con i Comuni interessati dai cantieri Telt - ha annunciato Marco Gabusi - in modo da coordinare opportuni interventi per risolvere eventuali criticità causate dal traffico dei mezzi pesanti sulla viabilità locale e sollecitare un maggior controllo da parte di Telt sulle attività svolte”.

L’assessore ha infine precisato che secondo gli approfondimenti contenuti nel Put (il piano di utilizzo terre e rocce di scavo) sull’impatto dei viaggi rispetto alla viabilità pubblica e ai volumi del traffico esistente sui tracciati stradali, sono stati evidenziati effetti trascurabili sia dal punto di vista acustico, sia delle emissioni.

“L'iniziativa di istituire un tavolo è apprezzabile - commenta Francesca Frediani - ma risulta piuttosto tardiva, considerando che da mesi gli abitanti della Val di Susa subiscono l'aumento del traffico sulle strade. Ancora una volta si evidenzia come il rispetto delle regole non valga per le ditte impegnate nella realizzazione del Tav, auspichiamo pertanto che gli amministratori locali facciano sentire la loro voce in ogni futura occasione di confronto sul tema”.

Durante i question time è stata data risposta anche alle interrogazioni di Mario Giaccone (Lista Monviso) su Adrenalina autoiniettabile; di Alberto Avetta (Pd) su Linea Ivrea Torino: l'emergenza continua; di Monica Canalis (Pd) su Tagli sui pannoloni agli anziani ospiti delle RSA; di Ivano Martinetti (M5S) su Stato di attuazione del programma di sorveglianza sanitaria per gli ex esposti all'amianto; di Maurizio Marello (Pd) su Autostrada A33 Asti-Cuneo: a quando il completamento?; di Silvana Accossato (Luv) su Direttore dell'istituto zooprofilattico di Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta. Forse si è trattato di una nomina imprudente? ; di Sarah Disabato (M5S) su Taglio fondi PNRR per la sicurezza sismica ospedaliera chiarimenti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2024 alle 15:25 sul giornale del 21 marzo 2024 - 42 letture






qrcode