SEI IN > VIVERE PIEMONTE > SPETTACOLI
comunicato stampa

A Pasqua Moncalieri propone l'edizione primaverile di Fiorile 2024

2' di lettura
52

Arriva in occasione della Pasqua l’edizione primaverile della manifestazione “Fiorile-Orti & Fiori in mostra”, che sabato 30 e domenica 31 marzo anima il Giardino delle Rose del Castello Reale di Moncalieri con una kermesse dedicata al racconto della stagionalità e dell’eccellenza florovivaistica

Fiorile è un evento patrocinato dalla Città metropolitana di Torino che propone il verde in tutte le sue declinazioni e in termini di bellezza, storia e sostenibilità, con la consueta e accurata scelta di vivaisti specializzati, produttori agricoli, artigiani e designer, a corollario di un programma di incontri a ciclo continuo.

I produttori e i vivaisti del territorio, selezionati per stagionalità ed eccellenza, raccontano l’arrivo della primavera e il cambio di stagione in tutto il suo splendore, mentre gli incontri spaziano dall’arte alla storia, dalle tradizioni alla natura, dalla letteratura alla biodiversità, a cominciare dal territorio e dalla sua memoria. Fiorile segue il filo di una continua riscoperta del genius loci moncalierese: per questo un posto d’onore è dedicato alle produzioni locali tipiche di queste terre, alle gemme e alle fioriture pronte a sbocciare.

Nell’edizione primaverile di Fiorile 2024 tornano le passeggiate immersive e il progetto “Cammina Moncalieri”, che propone i percorsi realizzati in collaborazione con l’associazione Nordic Walking, che dal Giardino delle Rose portano i camminatori fino a PininAgri, una giovane azienda a conduzione familiare che dal 2016 ha recuperato la produzione della nocciola Tonda Gentile, impiantato il Bambù gigante Moso e ripreso la raccolta dai vecchi ciliegi autoctoni, tra i quali si potranno gustare la musica e una merenda. Per approfondire nuovamente la profonda relazione tra la sfera umana e quella naturale, lo spazio dell’arte ospita questa volta le opere di Benedetta Piovesana, con l’esposizione di una scelta di lavori pittorici e scultorei a tema floreale, ma anche la fotografa Daniela Foresto che racconta al pubblico l’arte del ritratto.

In tema di ecosistemi e biodiversità, il corner didattico curato dagli Impollinatori Metropolitani e da Beesù rappresenta il meraviglioso e necessario mondo delle api, approfondendo la vita dei loro ecosistemi e l’operosità del loro mondo. In occasione della Pasqua, il Giardino delle Rose è animato da una caccia al tesoro in cerca di uova e sorprese. In compagnia di Luca Marin, chef dei Magazzini Oz, è possibile scoprire quanto rispetto c’è nel recupero, in particolare in cucina, quanta etica si applica nell’esaltazione di ogni parte, animale o vegetale che sia, con l’utilizzo di scarti, trippe e frattaglie, da cibi poveri a menu salva-pianeta.

Non manca la musica con il duo Strawman and Celine, giovane coppia di straordinario talento che, con un repertorio di brani vario ed appassionante, inonda Fiorile di melodia.

Il programma completo della manifestazione è consultabile nel sito Internet www.fiorilemoncalieri.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2024 alle 17:18 sul giornale del 26 marzo 2024 - 52 letture






qrcode